Indimenticabili armonie
   « indietro | torna alla galleria | avanti »


Da Il trovatore - canzone di Azucena: Stride la vampa

canta Tiziana Carraro
al pianoforte il Maestro Maurizio Agostini

AZUCENA
Stride la vampa! - la folla indomita
Corre a quel fuoco - lieta in sembianza;
Urli di gioia - intorno echeggiano:
Cinta di sgherri - donna s'avanza!
Sinistra splende - sui volti orribili
La tetra fiamma - che s'alza al ciel!
Stride la vampa! - giunge la vittima
Nerovestita
, - discinta e scalza!
Grido feroce - di morte levasi;
L'eco il ripete - di balza in balza!
Sinistra splende - sui volti orribili
La tetra fiamma - che s'alza al ciel!


   « indietro | torna alla galleria | avanti »