ALL'OPERA PER IL TERREMOTO

Novellara - Teatro della Rocca

Il nuovo teatro viene inaugurato il 25 luglio 1868, per la fiera di S. Anna, con la messa in scena de I Lombardi alla prima Crociata
 
Demolito nel 1858 l’antico teatro dei Gonzaga insieme alle stanze poste nel lato sud della Rocca, nel 1862 vengono avviati i lavori per l'edificazione del nuovo teatro. Nella sala con pianta a ferro di cavallo, tre ordini di palchi, un loggione, nell'ampio ed elegante palco centrale, nella modellazione dell'arcoscenico sormontato da orologio e nell'ampio palcoscenico dotato di graticciata lignea, Antonio Tegani – che ha maturato esperienza coadiuvando Cesare Costa alla fabbrica del Teatro Municipale di Reggio Emilia- ripropone una sorta di copia, a dimensioni ridotte, del Municipale reggiano. Il nuovo teatro viene inaugurato il 25 luglio 1868, per la fiera di S. Anna, con la messa in scena de I Lombardi alla prima Crociata di Giuseppe Verdi.

L'attività si interrompe per un certo periodo tra la fine dell'Ottocento e l'inizio del secolo successivo. Nel secondo dopoguerra il teatro cade in disuso, restando chiuso per molti anni.
Nel 1984 è avviata da parte dell'Amministrazione Comunale l'opera di recupero dell'intera struttura su progetto dell'architetto C. Melloni di Novellara. La riapertura del teatro è avvenuta nel 1988.
Scheda pratica per " Novellara - Teatro della Rocca " Contatti E-mail: p.papazzoni@comune.novellara.re.it
Tel.: 0522 655407 Indirizzo Rocca Gonzaga, Novellara (RE) Tipologia pianta a ferro di cavallo con palchetti Uso attuale concertistica, attività culturale polivalente Dati tecnici palcoscenico largo m 10,00, profondo m 12,00; attuale capienza della sala 200 posti (platea e 1° ordine di palchi)
Immagini
  • Manifesto del Teatro Municipale di Novellara
  • anno: 1868
  • Teatro della Rocca
  • © Archivio Fotografico dell?Istituto Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna
HOME   |   VITA   |   OPERE   |   LUOGHI VERDIANI   |   TURISMO E TERRITORIO   |   EDUCATIONAL   |   ISTITUTI E ASSOCIAZIONI   |   APP & PLAY   |   MULTIMEDIA   |   Cartellone Verdi 200   |   NEWS
Credits   |   Note legali   |   E-mail