ALL'OPERA PER IL TERREMOTO

Fiorenzuola d’Arda - Teatro Giuseppe Verdi

Inaugurato l'8 ottobre 1853 con la rappresentazione dell' Attila
 
 
Fu nel 1841 che il Comune decise di ristrutturare un'abbazia di proprietà del capitolo di Piacenza per ospitare servizi destinati ai cittadini, tra cui un teatro pubblico. L'inaugurazione del teatro avvenne l’8 ottobre 1853 con la rappresentazione dell'Attila di Giuseppe Verdi. Il teatro fu intitolato all'imperatore Carlo III ma con l'annessione di Fiorenzuola al Regno Sabaudo, fu cambiato nel 1859 semplicemente in Municipale. Dal 1901 si è voluto dedicarlo a Giuseppe Verdi.

Dall'atrio a pianta rettangolare si accede alla platea con pianta a ferro di cavallo e con tre ordini di palchi e un loggione. Il teatro subì una pesante ristrutturazione nel 1914 che però preservò in parte l'originale tipologia ottocentesca anche se l'anno successivo furono completamente rifatte le decorazioni dal pittore Varoli che dipinse effigi di autori celebri e medaglioni con figure mitologiche nelle balconate dei palchi. Chiuso nel 1962 per inagibilità, solo alla fine degli anni Novanta è stato avviato un lungo e complesso intervento di recupero che, condotto per successivi stralci, ha consentito la riapertura definitiva del teatro nella primavera del 2006.
Scheda pratica per " Fiorenzuola d’Arda - Teatro Giuseppe Verdi " Contatti E-mail: teatroverdi@comune.fiorenzuola.pc.it
Tel.: 0523 985253 - 989323 - 989314 Indirizzo piazza San Francesco, Fiorenzuola d'Arda (PC) Tipologia pianta a ferro di cavallo Uso attuale Riaperto nel 2006
Immagini
  • Teatro Giuseppe Verdi
  • © Archivio Fotografico dell?Istituto Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna
HOME   |   VITA   |   OPERE   |   LUOGHI VERDIANI   |   TURISMO E TERRITORIO   |   EDUCATIONAL   |   ISTITUTI E ASSOCIAZIONI   |   APP & PLAY   |   MULTIMEDIA   |   Cartellone Verdi 200   |   NEWS
Credits   |   Note legali   |   E-mail