ALL'OPERA PER IL TERREMOTO

Manifesti del Teatro Amintore Galli

Vai alla scheda del teatro

  • Manifesto con l'annuncio della prima rappresentazione della Traviata, Violetta, nel Teatro comunale nel Carnevale del 1859 Autore: Comune di Rimini Titolo: Violetta/Traviata Provenienza/archivio: Biblioteca Gambalunga di Rimini anno: 1859 Realizzato dalla Tipografia Albertini di Rimini il 21 dicembre 1858 e custodito presso il Fondo Tonini della Biblioteca civica Gambalunga di Rimini. Andata in scena nei primi giorni di gennaio del 1859, nella seconda stagione lirica del teatro, questa Violetta è la prima rappresentazione riminese di Traviata, che sarà in cartellone al Teatro Vittorio Emanuele ancora per dodici stagioni, l?ultima nell?autunno del 1939. (368Kb)
  • Manifesto con l'annuncio della rappresentazione della Traviata per la stagione lirica estiva 1884 Autore: Comune di Rimini Titolo: Traviata Provenienza/archivio: Biblioteca Gambalunga di Rimini anno: 1884 Realizzato dalla Tipografia Danesi già Albertini, di Rimini nell?agosto 1884 e conservato presso il Fondo Tonini della Biblioteca civica Gambalunga di Rimini. Andata in scena a Rimini la prima volta nel gennaio del 1859, la Traviata fu una delle opere verdiane maggiormente amate dal pubblico riminese. In questa edizione estiva del 1884 merita di essere segnalata la collaborazione del musicista Giovanni Lettimi, di nobile famiglia riminese, che col lascito del suo palazzo legò il suo nome alla scuola musicale della città. (451Kb)
  • Manifesto della stagione inaugurale del nuovo Teatro Comunale di Rimini Biblioteca Gambalunga di Rimini - anno: 1857 Il manifesto è stato realizzato dal Premiato Stabilimento Minelli, di Rovigo, nel 1857 ed è custodito presso il Gabinetto delle Stampe della Biblioteca civica Gambalunga di Rimini. I notabili riminesi Gaetano Battaglini, Francesco Zavagli e Ruggero Baldini si incontrarono a Mantova con i fratelli Marzi impresari per definire le linee dello spettacolo inaugurale. Il maestro Giovanni Savioli il 13 febbraio 1857 scriveva al marchese Ercole Buonadrata a Bologna: ?Caro marchese, m?affretto a darvi l?ufficiale notizia che Verdi sarà a Rimini il primo agosto col suo spartito Aroldo ? Dite ai Bolognesi che ridevano sul nostro sogno di avere Verdi, che ora ridiamo in barba di quanti ci coglionavano su questa nostra lusinga ?? L?inaugurazione del teatro avvenne la sera dell?11 luglio 1857 con la rappresentazione de Il Trovatore. (250Kb)
HOME   |   VITA   |   OPERE   |   LUOGHI VERDIANI   |   TURISMO E TERRITORIO   |   EDUCATIONAL   |   ISTITUTI E ASSOCIAZIONI   |   APP & PLAY   |   MULTIMEDIA   |   Cartellone Verdi 200   |   NEWS
Credits   |   Note legali   |   E-mail