ALL'OPERA PER IL TERREMOTO

11 gennaio 1846

Giuseppina Strepponi, prima interprete alla Scala del terribile ruolo di Abigaille del Nabucco , canta per l’ultima volta quest’opera al Teatro Comunale di Modena, si ritira dalla scene definitivamente e si trasferisce a Parigi dove apre una scuola di canto.
Immagini
  • 1845 - Giuseppina Strepponi
  • (Dipinto ad olio d'ignoto)
HOME   |   VITA   |   OPERE   |   LUOGHI VERDIANI   |   TURISMO E TERRITORIO   |   EDUCATIONAL   |   ISTITUTI E ASSOCIAZIONI   |   APP & PLAY   |   MULTIMEDIA   |   Cartellone Verdi 200   |   NEWS
Credits   |   Note legali   |   E-mail