OPERA AT WORK
FOR THE EARTHQUAKE

Autografi e Prime Edizioni di libretti e spartiti verdiani esposti al Museo della storia di Bologna, fino all’8 dicembre

23 settembre 2013

In occasione della X edizione di Artelibro Festival del Libro d'Arte e fino all'8 dicembre 2013, Palazzo Pepoli. Museo della Storia di Bologna (via Castiglione, 8) ospita nella sezione espositiva della Sala 19 Le Lettere la mostra dedicata a Musica, scienza ed arte , in cui si possono ammirare edizioni cinque-sei-settecentesche di importanti opere musicali e teorico-musicali appartenenti alla Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna (fondo Ambrosini) e alla collezione personale del Maestro Luigi Ferdinando Tagliavini.
Nella parte commemorativa del secondo centenario della nascita di Giuseppe Verdi sono esposti alcuni tesori provenienti dalle biblioteche dei curatori dell'esposizione, il Maestro Luigi Ferdinando Tagliavini e il Maestro Liuwe Tamminga.
Si segnalano inoltre gli splendidi esemplari delle edizioni originali di Tutte le opere di uno dei maggiori teorici della musica italiani del cinquecento, Gioseffo Zarlino (1589) e delle Cantate da camera di Giovanni Battista Pergolesi (c. 1730).
Ha un particolare rilievo la scuola musicale bolognese, con Adriano Banchieri ( Conclusioni nel suono dell’organo , Bologna 1609 e Cartella musicale , ibidem 1614) e Padre Giovanni Battista Martini ( Esemplare o sia saggio fondamentale di contrappunto , 1773 e 1775, Storia della Musica , Bologna 1757, 1770, 1781, Cinquantadue canoni , Venezia post 1784).

HOME   |   Life   |   Works   |   Verdi's places   |   Tourism in the land of Verdi   |   Educational   |   Institutes and Associations   |   App & Play   |   Multimedia   |   Cartellone Verdi 200   |   NEWS
Credits   |   Note legali   |   E-mail